Ventis - L'e-shopping parla italiano

Bortolomiol 3 bottiglie - "Bandarossa" Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Extra Dry millesimato

Spedizione 48h

39.00 31.50
Selezione Taglia

Tempi di spedizione:

Stimata tra mer. 12/8 e ven. 14/8.

Prodotto Brand Spedizione e Resi

Il Prosecco Superiore Bandarossa Bortolomiol è un Millesimato Extra Dry di grande eleganza e ricchezza di aromi.

Ha colore giallo paglierino chiaro con perlage fine e profumi che si aprono armoniosi su eleganti note fruttate e floreali. Rosa, mughetto e glicine si uniscono ad agrumi, mela e ananas, con lievi tostature di pane, nocciole e mandorle. La bocca è giustamente fruttata, fresca, di corpo adeguato e vivace spalla acido-sapida più evidente nel finale.

Confezione: 3 bottiglie da 0,75 lt

Denominazione: Prosecco Valdobbiadene DOCG

Regione: Veneto

Uve: Prosecco (Glera) 100%

Gradazione alcolica: 11,5% Vol.

Stile: Prosecco Extra-Dry, fresco e leggero, fruttato e floreale

Forma di allevamento: Autoctona denominata cappuccina modificata

Epoca Vendemmia: dal 15 al 30 Settembre

Metodo di spumantizzazione: Metodo Charmat o Martinotti

Vinificazione: In bianco mediante pressatura soffice

Fermentazione primaria: a temperatura controllata e con lieviti selezionati.

Presa di spuma: 25 - 30 giorni

Affinamento: 3 mesi

Residuo zuccherino: 18,00 g/l

Acidità Totale: 6,0 g/l

 

NOTE
Originariamente la “banda rossa” era un segno che il fondatore, Giuliano Bortolomiol, tracciava sulle bottiglie della migliore selezione dell’anno di Prosecco di Valdobbiadene Extra Dry. Quella riservata agli amici veri che condividevano con lui la passione per la terra, per la tradizione, per il buon vino. Quello speciale Prosecco di Valdobbiadene che Giuliano segnava con la matita rossa dal 1986 ha una propria etichetta e rappresenta la qualità dei migliori spumanti delle cantine Bortolomiol.

Le cantine Bortolomiol sono culturalmente e storicamente tra le capostipiti della tradizione del Prosecco DOCG.

Bortolomiol, fondata da Giuliano Bortolomiol nel 1949, tramanda una passione per la vite e per la terra che risale alla metà del ‘700.

Oggi le 4 figlie Maria Elena, Elvira, Luisa e Giuliana, affiancate dall’enologo Gianfranco Zanon, portano avanti il cammino intrapreso dal padre.

Il passaggio generazionale ha confermato la filosofia del marchio: qualità del prodotto innanzitutto, ma anche creazione di un legame forte con il territorio, guidato da un principio di responsabilità ambientale.

Stimata tra mercoledì 12 agosto e venerdì 14 agosto.

Per maggiori informazioni sulle nostre politiche di reso visita la sezione Resi e rimborsi