Ventis - L'e-shopping parla italiano

Donnafugata 1 bottiglia - Chiaranda 2016 chardonnay Donna Fugata

Spedizione 48h

35.00 25.50
Selezione Taglia

Tempi di spedizione:

Stimata tra lun. 6/7 e mer. 8/7.

Prodotto Brand Spedizione e Resi

"Chiarandà" della Cantina Donnafugata è un vino bianco da uve Chardonnay in purezza dal colore giallo paglierino. Al naso si esprime con profumi di macchia mediterranea ed erbe aromatiche unite a note di albicocca, pesca e vaniglia. Al palato è avvolgente ed elegante, con una importante struttura ben bilanciata da una fine mineralità. Affina 6 mesi sulle fecce nobili, parte in acciaio e parte in barrique e tonneaux.

Stile: vino bianco secco e fermo

Classificazione: Contessa Entellina DOC

Produttore: Donnafugata

Uve: 100% Chardonnay

Regione: Sicilia

Zona di produzione: Sicilia sud-occidentale, Tenuta di Contessa Entellina

Altitudine: da 200 a 600 m s.l.m.

Orografia: collinare

Suoli: franco-argillosi a reazione sub-alcalina (pH da 7,5 a 7,9). Calcare totale da 20 a 35%. Ricchi in elementi nutritivi (potassio, magnesio, calcio, ferro, manganese, zinco).

Allevamento e potatura: controspalliera, con pali in legno e fili in acciaio; potatura a cordone speronato, lasciando da 6 a 8 gemme per ogni pianta.

Densità impianto: da 5.000 a 6.000 piante per ettaro.

Rese per ettaro: circa 50 q.li/ha

Fermentazione: in acciaio, a temperatura controllata.

Affinamento: 5-6 mesi sul feccino nobile, parte in rovere (barrique e tonneaux di Borgogna) e parte in piccole vasche di cemento; infine in bottiglia per circa 24 mesi.

Gradazione alcolica: 13,5 % vol.

Acidità totale: 5,9 g/l.

pH: 3,25

Curiosità: nasce nel 1992 come Chiarandà del Merlo dal nome dei due vigneti in cui si producono uve Ansonica e Chardonnay. Dopo 10 anni il nome si semplifica in Chiarandà e l’etichetta si arricchisce di una presenza femminile che ne racconta la complessità e la raffinatezza.

Donnafugata nasce in Sicilia dall’iniziativa di una famiglia che, con passione, ha saputo rivoluzionare lo stile e la percezione del vino siciliano nel mondo. Giacomo Rallo - quarta generazione di una famiglia con oltre 160 anni di esperienza nel vino di qualità - fonda Donnafugata nel 1983 insieme alla moglie Gabriella, e continua a seguire l’azienda con grande lungimiranza fino alla sua scomparsa nel maggio 2016.

Oggi la quinta generazione - José e Antonio – guida una squadra di persone ricca di competenze e fortemente motivate a rappresentare l’eccellenza del Made in Italy nel mondo, raccogliendo sempre nuove sfide.

Stimata tra lunedì 6 luglio e mercoledì 8 luglio.

Per maggiori informazioni sulle nostre politiche di reso visita la sezione Resi e rimborsi