Ventis - L'e-shopping parla italiano

Marchesi Frescobaldi 1 bottiglia - Frescobaldi "Lucente" Toscana IGT 2005

EUR 45,00 EUR 39,90

Vendita a tempo

Prodotto Terminato
Prodotto Brand Spedizione e Resi

Lucente è il secondo vino di Luce, frutto di una selezione degli stessi vigneti, scegliendo le uve in grado di produrre un vino dal profilo contemporaneo, espressione dell’unicità del territorio da cui proviene. Si affina per 12 mesi in barrique nelle cantine della tenuta a Montalcino e viene imbottigliato alla proprietà.

Lucente 2005 ha un bel colore rubino di ottima intensità, potente, dai riflessi porpora. Le note olfattive sono eleganti e calibrate: dapprima lievi sentori vanigliati, resi più fini da freschi sentori balsamici. Poi il bagaglio aromatico si arricchisce di note terziarie come pelliccia e cuoio, che fanno poi spazio a note di confettura e di ciliegia. La bocca è avvolta da un corpo largo, che si svolge con regolarità, dove i tannini sono di ottima trama, fini e sottili, ma sempre vivi ed efficaci. Il finale è dolce, gustoso, accattivante.

Confezione: 1 bottiglia da 0,75 lt

Denominazione: Toscana IGT

Vitigni: Merlot 50%, Sangiovese 35% e Cabernet Sauvignon 15%

Regione: Toscana (Italia)

Gradazione alcolica: 14,5% Vol.

Affinamento – maturazione: 15 mesi in barrique di rovere

Temperatura di servizio: 18-20°C

Quando aprire: Lasciare “respirare” il vino 15-20 minuti prima di servirlo

Bicchiere: Calice ampio, ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso.Q

uando bere: Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina anche per 4-5 anni.

Creatività e ricerca dell’eccellenza si tramandano nei secoli in tutte le generazioni della famiglia Frescobaldi. Nel 1300, durante l’esilio di Dante Alighieri, l’amico poeta Dino Frescobaldi gli fece riavere I primi sette canti della Divina Commedia, permettendogli così di completare l’opera. Nel 1700, le composizioni barocche del celebre musicista Girolamo Frescobaldi si diffusero in tutta Europa. Con grande apertura verso il futuro, gli antenati della famiglia introdussero nel 1855 in Toscana dei vitigni allora sconosciuti tra cui Cabernet Sauvignon, Merlot, Pinot Nero e Chardonnay. Il 20° secolo è caratterizzato dall’azione di Vittorio, Ferdinando e Leonardo Frescobaldi che hanno dato un importante contributo per elevare la Toscana a luogo d’eccellenza per la viticoltura. Oggi ha raccolto il testimone Lamberto Frescobaldi che, forte della sua lunga esperienza tecnica, ha l’obiettivo di rafforzare ulteriormente l’unicità dei vini di ogni tenuta della famiglia.

Stimata tra venerdì 24 gennaio e martedì 28 gennaio.

Per maggiori informazioni sulle nostre politiche di reso visita la sezione Resi e rimborsi