{global_infotop}

il prodotto al momento non è disponibile, questi potrebbero interessarti

Viberti 3 bottiglie miste: "La Gemella" Barbera d'Alba DOC 2020 - "Bricco Airoli" Barbera d'Alba DOC 2017 - "Buon Padre" Barolo DOCG 2017

75.60 65.90 -13%
Prodotto Terminato
Prodotto Brand Spedizione e Resi

"LA GEMELLA" BARBERA D'ALBA DOC - 1 bottiglia da 0,75 lt
Ultima nata in casa Viberti, il suo nome è una dedica a Maria (gemella di nascita), moglie di Giovanni Viberti, donna di umili origini che ha dato un contributo fondamentale alla crescita della azienda e alla sua famiglia.
Vino dalla grande concentrazione, una particolare amabilità e un naso dal frutto rosso netto e intenso. L’acidità complice della concentrazione rende il vino estremamente elegante e affascinante. Anche La Barbera d’Alba La Gemella esprime il suo miglior potenziale nelle annate più calde. Viene fermentata a cappello sommerso per 7-10 giorni. Prima che la fermentazione alcolica termini.
Vitigni: 100% Barbera
Vinificazione: Vinificazione Diradamento in vigna e selezione in fase di raccolta dell‘uva. Raccolta in casse da 20Kg. Dopo la diraspa-pigiatura, avviene la macerazione e fermentazione alcolica sulla buccia per 7-10 giorni in rotovinificatori a cappello sommerso.
Affinamento: Dopo un breve passaggio in legno per la fermentazione malolattica, lo stoccaggio de La Gemella avviene principalmente in serbatori di acciaio.
Gradazione alcolica: 13% Vol.
Temperatura di servizio: 16-18°C
Abbinamenti: selvaggina, formaggi e salumi stagionati

"BRICCO AIROLI" BARBERA D'ALBA DOC - 1 bottiglia da 0,75 lt
È un vino prodotto da una selezione di due vigneti di barbera. Il primo vigneto sito nel cru Bricco delle Viole è datato 1950, mentre il secondo poco più giovane fu piantato nel 1955. Vinificato come un Barolo, con fermentazioni a cappello emerso più lunghe rispetto alla sorella più giovane Gemella, viene invecchiato per 30 mesi nelle stesse Tine utilizzate per il Barolo, per poi essere imbottigliata. Naso di amarena e ciliegia, grande finezza e eleganza al palato. Lunga in bocca con persistenza notevole. Un vino considerato “Baroleggiante” nel suo stile, ma soprattutto grazie alla sua terra di origine. La sua espressione più alta viene raggiunta nelle annate più calde.
Vitigni: 1010% Barbera
Vinificazione: Diradamento in vigna e selezione in fase di raccolta dell‘uva. Raccolta in casse da 20Kg. Dopo la diraspa-pigiatura, avviene la macerazione e fermentazione alcolica sulla buccia in vinificatori verticali a cappello emerso.
Affinamento: L'invecchiamento avviene negli stessi tini di rovere utilizzati anche per il Barolo per un periodo di circa 30 mesi. Anche in questo caso, come nei Baroli, il legno non è tostato.
Gradazione: 13% Vol.
Temperatura di servizio: 16-18°C
Abbinamento: selvaggina, carni di maiale alla griglia, formaggi e salumi stagionati.

"BUON PADRE" BAROLO DOCG - 1 bottiglia da 0,75 lt
Storica etichetta della famiglia Viberti, rappresenta l’essenza del Barolo nella sua espressione più classica e tradizionale. Nato nel 1923 per opera del Cavalier Antonio Viberti, oggi questa etichetta a distanza di quasi un secolo, è il frutto del sapiente assemblaggio di 8 differenti cru, compresi tra i comuni di Barolo, Monforte d’Alba e Verduno.
Lo stile è caratterizzato da una fresca acidità che proviene dai vigneti più alti, profumi estremamente tradizionali e una struttura imponente, ma con tannini morbidi ed eleganti. La volontà aziendale è quella di evitare la percezione di tannini astringenti, grazie all’uso di fermentazioni controllate e macerazioni non troppo prolungate.
Vitigni: 100% Nebbiolo
Vinificazione: Diradamento in vigna e selezione in fase di raccolta dell‘uva. Raccolta in casse da 20Kg. Dopo la diraspa-pigiatura, avviene la macerazione e fermentazione alcolica sulle buccie per 18-20 giorni, parte in rotovinificatori a cappello sommerso e parte in vinificatori a cappello emerso.
Affinamento: Per 36-40 mesi in tini troncoconici in rovere della capacità media di 50 hl. La cuvée Buon Padre è il risultato di un attento assemblaggio dei vini ottenuti da diversi cru/vigneti. Ogni singolo cru viene vendemmiato, vinificato e invecchiato individualmente. Al termine dello stesso invecchiamento viene creato il blend finale. Poche settimane dopo avviene l’imbottigliamento che non prevede alcun tipo di filtrazione. Un possibile affinamento di 3/6 mesi in bottiglia prima di essere rilasciato sul mercato.
Gradazione alcolica: 13,5% Vol.
Temperatura di servizio: 18°C
Abbinamenti: selvaggina, carni rosse, formaggi e salumi stagionati





Le informazioni obbligatorie di cui al Reg. UE 1169/2011 sono contenute nella presente sezione e nell'allegato materiale fotografico. Le indicazioni riportate sulle etichette dei prodotti potrebbero variare per motivi da noi indipendenti, pertanto potrebbero esserci delle discrepanze tra le informazioni presenti sul sito e quelle presenti sui prodotti consegnati. Ti invitiamo a verificare sempre le informazioni riportate sul prodotto prima del suo consumo o utilizzo. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a contattare il Servizio Clienti ai riferimenti indicati nella sezione "Aiuto e Contatti".

La storia della cantina Viberti Giovanni comincia quando il Cavalier Antonio Viberti acquista la Locanda del Buon Padre. Correva l’anno 1923 quando Antonio cominciò a produrre, nello scantinato del Buon Padre, il vino per gli ospiti della sua Locanda. I vini prodotti vedono il BAROLO protagonista, oltre che le più importanti denominazioni di Langa.

Stimata tra lunedì 24 gennaio e mercoledì 2 febbraio.

Per maggiori informazioni sulle nostre politiche di reso visita la sezione Resi e rimborsi