Ventis - L'e-shopping parla italiano

Bortolomiol 3 bottiglie - "Prior" Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut Millesimato

Spedizione 48h

36.00 28.20
Prodotto Terminato
Prodotto Brand Spedizione e Resi

Il numero uno degli spumanti della linea tradizionale Docg di Bortolomiol. Il numero romano sulla capsula ed il nome “Prior” ricordano come Bortolomiol abbia intuito e creato per primo questo spumante Brut quando il Prosecco di Valdobbiadene era ancora solo Extra Dry.

Prior è il simbolo dello spirito pionieristico di Giuliano Bortolomiol che ha creduto nel Prosecco di Valdobbiadene (oggi Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg) e nel metodo di spumantizzazione Martinotti – Charmat o metodo italiano.

Il Prosecco "Prior" Brut Bortolomiol ha colore paglierino chiaro luminoso con perlage sottile. Il profumo è nitido e subito floreale di lavanda, mughetto e rosa bianca, che si fondono con cedro ed arancia, subito sfumati da toni minerali; il frutto si distende su aromi di susina, pesca, mela ed ananas, conditi da toni di melissa. Bocca fresca e salina, di tessitura leggera e stile elegante. Il palato avverte gli aromi scoperti al naso che repentinamente lasciano a favore di limone, selce e salgemma.

Confezione: 3 bottiglie da 0,75 lt

Denominazione: Prosecco Valdobbiadene DOCG

Regione: Veneto

Uve: Prosecco (Glera) 100%

Gradazione alcolica: 12% Vol.

Sapore: note di mela verde acerba e agrumi, accompagnate da freschi sentori vegetali

Forma di allevamento: Autoctona denominata cappuccina modificata

Epoca Vendemmia: dal 15 al 30 Settembre

Metodo di spumantizzazione: Metodo Charmat o Martinotti

Vinificazione: In bianco mediante pressatura soffice

Fermentazione primaria: a temperatura controllata e con lieviti selezionati.

Presa di spuma: 25 - 30 giorni

Affinamento: 3 mesi

Residuo zuccherino: 8,00 g/l

Acidità Totale: 6,0 g/l

Le cantine Bortolomiol sono culturalmente e storicamente tra le capostipiti della tradizione del Prosecco DOCG.

Bortolomiol, fondata da Giuliano Bortolomiol nel 1949, tramanda una passione per la vite e per la terra che risale alla metà del ‘700.

Oggi le 4 figlie Maria Elena, Elvira, Luisa e Giuliana, affiancate dall’enologo Gianfranco Zanon, portano avanti il cammino intrapreso dal padre.

Il passaggio generazionale ha confermato la filosofia del marchio: qualità del prodotto innanzitutto, ma anche creazione di un legame forte con il territorio, guidato da un principio di responsabilità ambientale.

Stimata tra giovedì 9 luglio e lunedì 13 luglio.

Per maggiori informazioni sulle nostre politiche di reso visita la sezione Resi e rimborsi