Ventis - L'e-shopping parla italiano

Cantina Livio Felluga 3 bottiglie miste: friulano doc 2017 - sauvignon doc 2018 - ribolla gialla doc 2017

EUR 54,00 EUR 39,90
Prodotto Terminato
Prodotto Brand Spedizione e Resi

Confezione con ntre bottiglie miste, per assaggiare tre diversi vini della Cantina Livio Felluga.


La confezione comprene:

- 1 bottiglia da 0,75 lt Friulano DOC 2017

- 1 bottiglia da 0,75 lt Sauvignon DOC 2018

- 1 bottiglia da 0,75 lt Ribolla Gialla DOC 2017

FRIULANO DOC 2017 - 1 bottiglia da 0,75 lt
Oggi chiamato Friulano, è il vino della tradizione friulana per antonomasia, dalla forte personalità e tipicità. Di buona struttura, con una armonica complessità fruttata e minerale, rivela un caratteristico retrogusto di mandorla amara.
Vitigno: Friulano
Denominazione: Friuli Colli Orientali
Designazione: D.O.C.
Tipo di terreno: Flysch di marne e arenarie di origine eocenica
Sistema d'allevamento: Guyot
Metodi di difesa: Lotta antiparassitaria integrata a impatto ambientale
controllato.
Epoca di vendemmia: Terza decade di settembre.
Modalità di raccolta: Manuale
Vinificazione: L'uva viene delicatamente diraspata e lasciata in macerazione per un breve periodo. Successivamente viene pressata in modo soffice ed il mosto ottenuto viene chiarificato tramite decantazione. Il mosto quindi fermenta a temperatura controllata in recipienti di acciaio inox.
Affinamento: A fine fermentazione il vino viene mantenuto sui lieviti nei recipienti di acciaio inox per sei mesi. Il vino imbottigliato viene normalmente conservato in locali termocondizionati per circa due mesi.
Colore: giallo canarino con bellissimi riflessi verdi.
Profumo: varietale, complesso e al contempo delicato; ruota attorno a note di mango, melone, latte di cocco, fiori di ciliegio, menta, con delicati accenni di pepe di Sichuan ed erbe officinali quali silene ed ortica.
Gusto: dall'attacco morbido che si sviluppa in una piacevole nota acida con un finale di alga Nori nella chiusura minerale.
Gradazione alcolca: 13% Vol.
Abbinamenti: Tradizionale come aperitivo, si abbina perfettamente con il prosciutto crudo, il salame e gli insaccati in genere; accompagna piacevolmente anche i piatti di pesce, i formaggi freschi e grassi.
Temperatura di servizio: 12 - 14°C


SAUVIGNON DOC 2018 - 1 bottiglia da 0,75 lt
Il vitigno, di origine francese, risulta introdotto in Friuli durante la dominazione degli Asburgo e venne divulgato agli inizi del '900.
Vino fresco ed accattivante, dagli inconfondibili e molteplici profumi in cui si evidenziano note di frutta esotica, peperone giallo, foglie di pomodoro, menta, lantana e bosso. È un vino della tradizione friulana.
Vitigno: Sauvignon
Denominazione: Friuli Colli Orientali
Designazione: D.O.C.
Tipo di terreno: Flysch di marne e arenarie di origine eocenica
Sistema d'allevamento: Guyot
Metodi di difesa: Lotta antiparassitaria integrata ad impatto ambientale
controllato.
Epoca di vendemmia: Prima decade di settembre.
Modalità di raccolta: Manuale
Vinificazione: L'uva viene delicatamente diraspata e lasciata in macerazione per un breve periodo. Successivamente viene pressata in modo soffice ed il mosto ottenuto viene chiarificato tramite decantazione. Il mosto quindi fermenta a temperatura controllata in recipienti di acciaio inox.
Affinamento: A fine fermentazione il vino viene mantenuto sui lieviti nei recipienti di acciaio inox per sei mesi. Il vino imbottigliato viene normalmente conservato in locali termocondizionati per almeno due mesi.
Colore: giallo paglierino dai riflessi verdi.
Profumo: molto intenso, complesso e varietale dalle spiccate note di ribes nero, uva spina, fiori di sambuco e oleandro, foglie di pomodoro e melissa amalgamati a frutti tropicali.
Gusto: attacco classico e di impatto, personale, vivacemente acido. La bocca è avvolta da sensazioni di papaya, melograno con lievi accenni di asparago e retrogusto tropicale.
Gradazione alcolica: 13% Vol.
Abbinamenti: Ottimo come aperitivo, si accompagna egregiamente agli asparagi, alle minestre di verdure, ai passati di legumi e al pesce marinato.
Temperatura di servizio: 12 - 14°C


RIBOLLA GIALLA DOC 2017 - 1 bottiglia da 0,75 lt
Vino bianco dal colore giallo paglierino con lievi riflessi verdi, caratterizzato da un bouquet fine e suadente, tra i sentori si riconoscono: mela renetta, muschio, visciola e note agrumate dolci, lime e cedro. All'assaggio risulta vivace grazie alla piacevole nota acida, al retrogusto è fresco e balsamico, mentolato con accenni di timo.
Vitigno: Ribolla Gialla
Denominazione: Friuli Colli Orientali
Designazione: D.O.C.
Tipo di terreno: Flysch di marne e arenarie di origine eocenica.
Sistema d'allevamento: Guyot
Metodi di difesa: Lotta antiparassitaria integrata ad impatto ambientale
controllato.
Epoca di vendemmia: Prima e seconda decade di settembre.
Modalità di raccolta: Manuale.
Vinificazione: L'uva viene delicatamente diraspata e lasciata in macerazione per un breve periodo.
Successivamente viene pressata in modo soffice ed il mosto ottenuto viene chiarificato tramite decantazione. Il mosto quindi fermenta a temperatura controllata in recipienti di acciaio inox.
Affinamento: A fine fermentazione il vino viene mantenuto sui lieviti nei recipienti di acciaio inox per sei mesi. Il vino imbottigliato viene normalmente conservato in locali termocondizionati per circa due mesi.
Colore: giallo paglierino con lievi riflessi verdi.
Profumo: fine e suadente, tra i sentori si riconoscono: mela renetta, muschio, visciola e note agrumate dolci, lime e cedro.
Gusto: vivace grazie alla piacevole nota acida, al retrogusto è fresco e balsamico, mentolato con accenni di timo.
Gradazione alcolica: 12% Vol.
Abbinamenti: ottimo come aperitivo, questo vino si accompagna magnificamente con le verdure pastellate e gli sformati, con i formaggi saporiti e con i piatti a base di pesce.
Temperatura di servizio: 12 - 14 °C

Un caparbio amore per la terra e i suoi frutti.

Livio Felluga, alla fine degli anni cinquanta, inizia il suo viaggio tra le colline di Rosazzo. È subito amore. Il luogo ideale per far nascere i suoi vini.

Un lavoro duro fatto di sacrifici e passione che lo porterà nel corso degli anni a creare una delle più belle e significative realtà aziendali, acquisendo a pieno diritto il titolo di rifondatore della tradizione enoica Friuliana.

L’azienda si sviluppa su 155 ettari da cui vengono prodotti i tipici ed eccellenti vini Friuliani.

Livio Felluga si aggiunge all’albo d’oro del Premio Internazionale Vinitaly, come riconoscimento dell’eccellenza raggiunta dall’azienda e al grande uomo che l’ha creata.

Stimata tra lunedì 23 settembre e mercoledì 2 ottobre.

Per maggiori informazioni sulle nostre politiche di reso visita la sezione Resi e rimborsi.