3 bottiglie Lucrezia Extra Brut 2004 Franciacorta DOCG

Castello Bonomi Franciacorta

Cuvée Lucrezia Extra Brut Millesimato Etihetta nera 2004 Franciacorta DOCG è uno spumante dal colore dorato con bagliori ramati. La spuma è abbondante con perlage fine e persistente. Un naso di grande rigore ed intensità, straordinariamente elegante e complesso, con note di agrumi canditi e fragranze di crosta di pane dorato, fieno e camomilla. All'assaggio spiccano, estremamente caratteristiche, le note minerali su un’importante struttura acida. È un Franciacorta di grande espressività con un finale eccezionale, lungo, dalle note agrumate che confermano la ricchezza olfattiva donando pienezza.
EUR 327,00 EUR 206,90
Prodotto Terminato
Info prodotto
Codice prodotto: 838-BONOMI-CFLCN4

Vigneti e uve: Dai vigneti più vecchi di Castello Bonomi - ubicati a 275 metri slm - nasce un Franciacorta esclusivo, ottenuto da Pinot Noir in purezza. La cuvée è prodotta esclusivamente nelle grandi annate, in cui la maturità delle uve raggiunge un equilibrio tale da assicurare longevità e armonia perfetta.

Annata: 2004

Grado alcolico: 13% Volume

Vendemmia: Il terroir di Castello Bonomi è unico, la vocazionalità straordinaria; perciò Castello Bonomi è una delle prime aziende di Franciacorta - e d’Italia - a iniziare la vendemmia, rigorosamente a mano e utilizzando le piccole casse della tradizione. Per questa Riserva 2004, la vendemmia è stata compiuta nella seconda decade di agosto, con meticolosa selezione dei grappoli. Resa media per ettaro: 4.500 kg d’uva

Vinificazione: Per mezzo di pressatura soffice è estratto il solo mosto fiore. La vinificazione avviene con l’ausilio delle tecniche a freddo. Ogni accorgimento è messo in atto al fine di ottenere una qualità senza compromessi. Il vino compie la prima fermentazione e dopo 8 mesi di riposo sui lieviti, una parte in acciaio, una parte in legno, è pronto per l’assemblaggio e la spumantizzazione secondo il metodo classico. Un lunghissimo affinamento sui lieviti in bottiglia è la chiave del successo del Franciacorta Castello Bonomi Cuvée Lucrezia Etichetta Nera, che infatti matura per un minimo di 70 mesi prima della sboccatura. Dopo il dégorgement Lucrezia riposa per un ulteriore lungo periodo al fine di conseguire la perfetta armonia.

Abbinamento: Splendido Franciacorta per le grandi occasioni, accompagna magnificamente piatti a base di pesce o carni bianche come il carpaccio di branzino o il raviolo di pernice al profumo di tartufo. Sublime su tagliata di tonno e spigola al forno.

Temperatura di servizio: 8/10°C.

Prospettiva di consumo: Se adeguatamente conservato, mantiene e anzi migliora nel tempo le proprie caratteristiche qualitative. Per goderne appieno, si consiglia di lasciarlo respirare nel calice qualche minuto prima del consumo. Dopo 7 anni in bottiglia, non c’è fretta…

Consumo ideale: 2014 - 2024

Brand

Le tenute di Castello Bonomi sono il nuovo baluardo della viticoltura ragionata di CASA PALADIN. L’eccezionale terreno di calcare e di gesso sulle pendici del Monte Orfano, accarezzato dalle tiepide correnti che ascendono dalla pianura, è l’ingrediente magico e peculiare di questo lembo di Franciacorta, dove le viti pescano in profondità i ricchi sali della terra.

CruPerdu, dal sapore pieno, fresco e talvolta acidulo conquisterà i vostri palati! Il suo profumo fragrante e intenso di fiori bianchi vi inebrierà e vi porterà tra le colline del Franciacorta!

Ottimo con i piatti a base di carne bianca, da provare con risotto alle seppie ed erbe fini!

Rosè Lucrezia Riserva è il perfetto equilibrio tra delicatezza e vigore, versatile e in grado di soddisfare le richieste più particolari. Il Pinot Nero, protagonista indiscusso di questo vino, regala la giusta intensità che lo rende adatto alle grandi occasioni. Perfetto in abbinamento con le vostre sofisticate ricette di pesce!

Giallo paglierino brillante, dal fine perlage, il Millesimato Dosage Zero è il vino ideale per chi ama le cruditè di pesce e crostacei o baccalà mantecato. Al naso si apre su note di vaniglia e sfumature agrumate e vegetali. Spiccano le note di crosta di pane appena sfornato, essenziali e chiare.

Conte Foscari è un rosso rubino con riflessi violacei, un profumo di frutta rossa e sensazioni di sottobosco, dal sapore pieno, con note di erbaceo dovute alla forte presenza di Cabernet.