1 bottiglia - Lugana Montunal DOC 2018

Montonale

Montunal nasce dalla cernita dei migliori grappoli di Turbiana e prende il nome dal borgo che accoglie cantina e vigneti, Montonale, Montunal nel dialetto locale. Rappresenta l’espressione autentica del vitigno autoctono, che qui rivela tutta la sua personalità.
EUR 13,00 EUR 9,90
Tempi di spedizione: Stimata tra lunedì 26 agosto e sabato 31 agosto.
Condividi
Info prodotto
Codice prodotto: 1295-MONTONALE-1

Confezione: 1 bottiglia da 0,75 lt

Vitigno: 100% Turbiana.

Vigneti di origine: selezioniamo le uve ideali per questo vino da tutti i vigneti aziendali nel borgo di Montonale, esposti a un’eccellente e costante ventilazione che permette la perfetta maturazione dei grappoli.

Terreno: argilloso, calcareo e ricco di minerali.

Forma di allevamento: spalliera con potatura a Guyot, 5/6 gemme per pianta.

Stagione in campo: partenza tardiva, ma germogliamento regolare e fioritura abbondante. Le abbondanti piogge primaverili hanno talvolta depotenziato l’allegagione; tale disponibilità idrica ha però consentito un buono sviluppo delle viti e contrastato la progressiva penuria idrica nei mesi estivi. La sfogliatura manuale in fascia grappolo ha preservato la sanità dei grappoli. Nonostante le elevate temperature di fine estate, la vendemmia è iniziata con 2 settimane di ritardo rispetto al 2017. La raccolta, effettuata a mano in cassette, è iniziata alla fine di settembre per concludersi a metà ottobre.

Resa media: 100 quintali per ettaro.

Vinificazione: i grappoli sono selezionati e raffreddati prima della pressatura, in modo da preservare il più possibile i precursori aromatici. Avviene quindi una pressatura soffice in assenza di ossigeno, per evitare l’ossidazione dei componenti nobili dell’uva. Selezioniamo solo la frazione del mosto fiore, ottenuto a pressioni molto basse e delicate; lo lasciamo illimpidire per decantazione naturale e fermentare per circa 10 giorni in vasche di acciaio inox a temperatura controllata. Il vino matura almeno 6 mesi sulle fecce nobili con costanti bâtonnage (rimessa in sospensione della fecce fini). Segue un breve affinamento in bottiglia.

Aspetti organolettici: colore giallo paglierino intenso e brillante. Al naso esprime note florali e fruttate in cui dominano aromi di pesca bianca e scorza di limone, con accenni balsamici di timo e salvia e intriganti sentori minerali di pietra umida tipici dei Lugana più personali. In bocca svela un perfetto equilibrio tra freschezza e struttura, con una piacevole sapidità minerale che dona profondità e persistenza.

Gradazione alcolica: 13,5 % Vol.

Abbinamenti: perfetto come aperitivo, si sposa a piatti di pesce al forno, alla griglia o bollito, in particolare preparazioni a base di pesci lacustri quali trota, persico e coregone. Da provare con le aringhe alla gardesana, piatto della tradizione locale.

Brand

Un panorama rasserenante di vigneti e oliveti dove fare inaspettati incontri con il gusto.

In questo splendido lembo di campagna, la Lugana, prendono vita la Cantina Montonale.

Le vigne di Montonale si estendono per trenta ettari su un terreno argilloso, ricco di scheletro e calcare che conferisce alle uve un grande potenziale in mineralità, finezza e aromaticità, essenziali per ottenere vini di estrema eleganza.

Con questo vitigno potrai degustare vini identitari e longevi, capaci di migliorare nel tempo e di donare sentori evolutivi di grande pregio e interesse.

Registrati e ricevi subito un Welcome bonus da 5€
da utilizzare per il tuo prossimo acquisto!